Ambito di Policy: Imprese \ Strumento di Policy: Finanziamenti

Il credito agevolato per le imprese favorisce la crescita economica collettiva?

È convinzione generale che le piccole e medie imprese (PMI) costituiscano il motore economico del territorio; esse tuttavia mostrano in generale una scarsa capacità di crescita, e risentono di gravi problemi di accesso al capitale rispetto alle grandi imprese. Negli Stati Uniti il programma Small Business Administration’s Entrepreneurial Development (SBA ED) è il più grande intervento di assistenza diretto alle PMI. Tra i servizi offerti la gran parte riguarda l’accesso agevolato al credito, per garantire il quale si offrono condizioni più vantaggiose etendendolo a soggetti che ne sarebbero altrimenti esclusi. Secondo i risultati di una valutazione dell’intervento le linee di credito agevolato supportate dal programma SBA non avrebbero prodotto un aumento del reddito collettivo del territorio in cui le imprese operano.

Young A., Higgins M., Lacombe D.J., Sell B. (2014), The Direct and Indirect Effects of Small Business Administration Lending on Growth: Evidence from U.S. County-Level Data, NBER Working Papers, National Bureau of Economic Research.

ObiettivoAspetti principaliRisultati
- Favorire l’accesso al credito per le piccole e medie imprese- Servizi di consulenza ottenere presti agevolati- Effetti negativi sul reddito pro capite dei territori in cui le imprese operano
Parole chiave: imprese, incentivi, accesso al credito, prestiti agevolati, serie storiche.