Ambito di Policy: Istruzione \ Strumento di Policy: Informazione

Fornire informazioni può incoraggiare gli studenti meritevoli a scegliere il liceo?

Il livello di istruzione familiare incide molto sulla scelta della scuola superiore, anche a parità di risultati scolastici, e gli insegnanti non sostengono scelte coraggiose per i figli di genitori non laureati, anche quando meritevoli. Questi fattori contribuiscono alla riproduzione delle disuguaglianze. In alcune scuole medie della Puglia sono state date informazioni puntuali ai genitori circa i benefici del liceo sia in termini di preparazione per l’università, che in termini occupazionali. L’intervento ha aumentato il tasso di iscrizione al liceo, senza il rischio di una maggiore dispersione scolastica: gli studenti che hanno scelto il liceo non evidenziano infatti particolari difficoltà.

Barone et al. (2017), Social origins, relative risk aversion and track choice: A field experiment on the role of information biases, Acta Sociologica, vol.1 n.19.

ObiettivoAspetti principaliRisultati
- Incoraggiare gli studenti meritevoli a iscriversi al liceo
- Target: studenti con buoni risultati scolastici provenienti da famiglie a bassa istruzione
- Informazione alle famiglie: messaggio telefonico standard e invio di una brochure- Aumento del tasso di iscrizione al liceo
Parole chiave: informazione, orientamento, scuola superiore, diseguaglianze, povertà educativa, valutazione sperimentale, gruppo di controllo