Ambito di Policy: Istruzione \ Strumento di Policy: Consulenza

Un supporto intensivo e mirato aiuta gli studenti svantaggiati ad avere successo all’Università?

I responsabili delle politiche universitarie sono da sempre preoccupati per i differenziali nei tassi di prosecuzione all’università tra gruppi più o meno svantaggiati di studenti delle scuole superiori. Avviato nel 1964, Upward Bound è uno dei programmi federali più grandi e longevi, progettati per aiutare gli studenti svantaggiati a prepararsi, entrare e avere successo al college. Il programma prevede la realizzazione di progetti di accompagnamento e tutoraggio di lunga durata. La valutazione, ordinata dal Congresso americano nel 1991, ha evidenziato effetti praticamente nulli sui percorsi accademici dei beneficiari.

Neftor N.S., Arif M., Schirm A. (2009),“The Impacts of Regular Upward Bound on Postsecondary Outcomes 7-9 Years After Scheduled High School Graduation”, Final Report, Mathematica Policy Research

ObiettivoAspetti principaliRisultati
- Favorire l’accesso e il successo all’università degli studenti svantaggiati- Tutoraggio, consulenza, arricchimento culturale, stage fin dall’inizio delle scuole superiori
- Programma accademico estivo
- Effetti nulli su probabilità di iscrizione all’educazione terziaria
- Effetti positivi sui crediti in matematica durante le secondarie di secondo grado
Parole chiave: studenti svantaggiati, accesso istruzione terziaria, università, tutoring, empowerment, gruppo di controllo, valutazione sperimentale