Europa

La stipula di un piano di azione individuale aiuta i disoccupati a trovare lavoro?

Van den Berg G.J: et al. (2020), Mandatory integration agreement for unemployed job seekers: a randomized controlled field experiment in Germany, UniveRsity of Bristol, Discussion Paper 20/734

Fare leva sulla condizionalità dei sussidi per velocizzare il ritorno al lavoro.

Come convincere le persone a ridurre i propri consumi energetici?

Dolan P., Metcalfe R. (2013), Neighbors, Knowledge, and Nuggets: Two Natural Field Experiments on the Role of Incentives on Energy Conservation, CEP Discussion Paper 1222, Centre for Economic Performance, LSE

Comunicare? Incentivare? Un confronto tra strumenti rivolti a chi consuma troppo.

Le politiche attive del lavoro rivolte ai giovani sono più efficaci se più intensive?

Maibom J., Rosholm M., Svarer M. (2014), Can active labour market policies combat youth unemployment?, Nordic Economic Policy Review, n. 1.

I risultati di un potenziamento dei servizi al lavoro nei periodi di crisi.

Favorire l’allattamento sul luogo di lavoro può facilitare il rientro delle madri lavoratrici?

Del Bono E., Pronzato C.D. (2012), Does Breastfeeding Support at Work Help Mothers and Employers at the Same Time?, IZA Discussion Paper, No. 6619

Gli effetti su lavoro e comportamenti delle facility per le mamme.

Il supporto di una piattaforma online può aiutare i divorziati a gestire lo stress?

Cipric A. et al. (2020), Cooperation after divorce: An RCT study of the effects of a digital intervention platform on self-perceived stress, Psychosocial Intervention, 29(2).

Gli effetti di un portale di suggerimenti per supportare le fatiche dei primi mesi post divorzio.

È possibile insegnare ai bambini a essere pazienti? E la pazienza migliora il comportamento?

Alan S., Ertac S. (2018), Fostering patience in the classroom: results from randomized educational intervention, Journal of Political Economy, 126 (5).

L’uovo oggi o la gallina domani? Risultati di un percorso formativo per aiutare i ragazzi a pensare in prospettiva.

Un programma intensivo di formazione può aiutare i NEET con bassa istruzione?

Alegre A., Todeschini F. A., Casado D., Sanz J. (2015), The impact of training-intensive labour market policies on labour and educational prospects of NEETs: evidence from Catalonia (Spain), Educational Research Journal, vol. 57, issue n. 2.

Giovani senza lavoro e senza un titolo di studio: la formazione può aiutare? Un esempio dalla Catalogna.

Il rischio di sanzioni aumenta il reinserimento lavorativo dei percettori di sostegni al reddito?

Cockx B., Dejemeppe M. (2007), Is the notification of monitoring a threat to the unemployed? A regression discontinuity approach, IZA Discussion Paper, n. 2854.

Gli effetti sui percettori di sussidi delle notifiche di controllo sulla ricerca di lavoro.

La formazione professionale può essere d’aiuto per le donne al rientro nel mercato del lavoro?

Doerr A. (2017), Back to work: the long-term effect of vocational training for female job returners, Freiburger Discussion Papers on Constitutional Economics, n. 17/02.

Maternità e assistenza ai cari possono essere tra le cause di un allontanamento temporaneo delle donne dal lavoro. Il rientro nel mercato è ostacolato da diversi fattori. Formazione e recupero delle skill individuali possono essere una soluzione?

Può una lettera indurre i cittadini a ridurre i consumi energetici?

Dolan P., Metcalfe R. (2013), Neighbors, Knowledge, and Nuggets: Two Natural Field Experiments on the Role of Incentives on Energy Conservation, CEP Discussion Paper 1222, Centre for Economic Performance, LSE

Un esempio di “spinta gentile” per produrre cambiamenti virtuosi nei cittadini