Immigrazione

Lo sviluppo delle competenze genitoriali in famiglie migranti aumenta il benessere dei minori?

Annan J., Betancourt T., Puffer E., Salhi C., Sim A. (2014), Building happy families - Impact evaluation of a parenting and family skills intervention for migrants and displaced, International Rescue Committee Evaluation Report

Gli effetti di un percorso formativo per aiutare le famiglie a stare meglio e a crescere i propri figli in condizioni di difficoltà.

I servizi per l’infanzia gratuiti possono contrastare le disuguaglianze dei giovani stranieri?

Drange, N., Telle, K. (2017), Preschool and school performance of children from immigrant families, Empirical Economics, vol. 52

Il ruolo dell’istruzione prescolastica nell’eliminare le barriere per i bambini figli di immigrati.

Un servizio di consulenza nelle scuole può contrastare la segregazione educativa dei giovani stranieri?

Carlana, M., La Ferrara, E., Pinotti, P. (2018), Goals and Gaps: Educational Careers of Immigrant Children, HKS Working Paper No. RWP18-036

Gli studenti con famiglie di origine straniera, anche se capaci, scelgono percorsi di studio meno ambiziosi. Come abbattere questa barriera alla mobilità sociale?

Come funzionano i servizi di attivazione per gli immigrati disoccupati?

Heinesen E., Husted L., Rosholm M. (2013), The effects of active labour market policies for immigrants receiving social assistance in Denmark, IZA Journal of Migration

I risultati di uno studio danese sui programmi di inserimento lavorativo per ridurre la durata della dipendenza dai sussidi pubblici

Servizi personalizzati di integrazione possono favorire l’inserimento lavorativo degli immigrati?

Sarvimäki M., Hämäläinen K. (2010), Assimilating Immigrants: The Impact of an Integration Program , HECER – Helsinki Center of Economic Research, Discussion Paper No. 306.

Come superare le difficoltà di inserimento degli stranieri? Uno studio stima gli effetti di un programma finlandese per favorire l’integrazione e l’occupazione degli immigrati.

Cambiare il proprio status giuridico migliora l’integrazione dei cittadini stranieri?

Hainmueller J., Hangartner D., Pietrantuono G. (2015), Naturalization Fosters the Long-Term Political Integration of Immigrants, Proceedings of the National Academy of Sciences, vol. 112, n. 41.

Come facilitare il processo di integrazione degli stranieri? Il riconoscimento della cittadinanza agli stranieri deve essere il coronamento del percorso di integrazione o piuttosto uno strumento per raggiungerla?

Servizi intensivi di coaching e formazione linguistica aiutano i neoimmigrati a trovare lavoro?

Andersoon Joona P., Nerkby L. (2009), Tipping The Scales Towards Greater Employment Chances? Evaluation Of A Trial Introduction Program (Tip) For Newly-Arrived Immigrants Based On Random Program Assignment, Iza Discussion Paper N° 4072.

L’acuirsi del fenomeno migratorio accompagnato da problemi quali la disoccupazione ha reso palese la necessità di creare nuovi strumenti di intervento. Una misura che prevede in combinato un sostegno all’inserimento sociale (con assistenza e insegnamento di lingua) e dei servizi per l’impiego può favorire la condizione occupazionale successiva dei neoimmigrati, soprattutto di quelli con maggiori difficoltà.