Lavoro

La stipula di un piano di azione individuale aiuta i disoccupati a trovare lavoro?

Van den Berg G.J: et al. (2020), Mandatory integration agreement for unemployed job seekers: a randomized controlled field experiment in Germany, UniveRsity of Bristol, Discussion Paper 20/734

Fare leva sulla condizionalità dei sussidi per velocizzare il ritorno al lavoro.

Un sito web per aiutare a scrivere il curriculum può servire a trovare lavoro?

Briscese G., Zanella G., Quinn V. (2020), Improving Job Search Skills: a field experiment on Online Employment Assistance. IZA Discussion Papers 13170, Institute of Labor Economics (IZA).

Come candidarsi per un lavoro in modo efficace? Un servizio online può aiutare?

Le politiche attive del lavoro rivolte ai giovani sono più efficaci se più intensive?

Maibom J., Rosholm M., Svarer M. (2014), Can active labour market policies combat youth unemployment?, Nordic Economic Policy Review, n. 1.

I risultati di un potenziamento dei servizi al lavoro nei periodi di crisi.

Supporto all’inserimento lavorativo attraverso i tirocini: favorisce l’occupazione dei disabili psichici?

Battiloro V., Martini A., Mo Costabella L., Nava L. (2021), Supported employment e tirocinio: una formula efficace per l’inserimento lavorativo dei disoccupati con disabilità psichica?, Politiche Sociali, n. 1.

Politiche attive del lavoro per i disabili psichici: gli effetti di un programma di inserimento veloce.

Favorire l’allattamento sul luogo di lavoro può facilitare il rientro delle madri lavoratrici?

Del Bono E., Pronzato C.D. (2012), Does Breastfeeding Support at Work Help Mothers and Employers at the Same Time?, IZA Discussion Paper, No. 6619

Gli effetti su lavoro e comportamenti delle facility per le mamme.

Tirocinio e supporto all’inserimento lavorativo: funzionano per i disabili psichici?

Martini A., Rettore E., Barbetta G. (2017), The impact of traineeships on the mentally ill: the role of partial compliance, IZA Discussion Paper, n. 10582.

Gli effetti dell’inserimento rapido nel mercato del lavoro ordinario.

Il telelavoro è un’opportunità o un rischio?

Bloom N. et al. (2015), Does working from home work? Evidence from a Chinese experiment, The Quarterly Journal of Economics, 130(1)

La valutazione di un’esperienza di telelavoro in una multinazionale cinese: produttività, benessere, gradimento.

Un programma intensivo di formazione può aiutare i NEET con bassa istruzione?

Alegre A., Todeschini F. A., Casado D., Sanz J. (2015), The impact of training-intensive labour market policies on labour and educational prospects of NEETs: evidence from Catalonia (Spain), Educational Research Journal, vol. 57, issue n. 2.

Giovani senza lavoro e senza un titolo di studio: la formazione può aiutare? Un esempio dalla Catalogna.

Il rischio di sanzioni aumenta il reinserimento lavorativo dei percettori di sostegni al reddito?

Cockx B., Dejemeppe M. (2007), Is the notification of monitoring a threat to the unemployed? A regression discontinuity approach, IZA Discussion Paper, n. 2854.

Gli effetti sui percettori di sussidi delle notifiche di controllo sulla ricerca di lavoro.

La formazione professionale può essere d’aiuto per le donne al rientro nel mercato del lavoro?

Doerr A. (2017), Back to work: the long-term effect of vocational training for female job returners, Freiburger Discussion Papers on Constitutional Economics, n. 17/02.

Maternità e assistenza ai cari possono essere tra le cause di un allontanamento temporaneo delle donne dal lavoro. Il rientro nel mercato è ostacolato da diversi fattori. Formazione e recupero delle skill individuali possono essere una soluzione?