Prevenire l’obesità infantile scoraggiando il consumo di bibite gassate

Sichieri R., Trotte A.P., de Souza R.A., Veiga G.V. (2009), School randomised trial on prevention of excessive weight gain by discouraging students from drinking sodas, Public Health Nutrition, 12(2).

I risultati di un’esperienza formativa/informativa in alcune scuole brasiliane.

Un programma intensivo di formazione può aiutare i NEET con bassa istruzione?

Alegre A., Todeschini F. A., Casado D., Sanz J. (2015), The impact of training-intensive labour market policies on labour and educational prospects of NEETs: evidence from Catalonia (Spain), Educational Research Journal, vol. 57, issue n. 2.

Giovani senza lavoro e senza un titolo di studio: la formazione può aiutare? Un esempio dalla Catalogna.

Il rischio di sanzioni aumenta il reinserimento lavorativo dei percettori di sostegni al reddito?

Cockx B., Dejemeppe M. (2007), Is the notification of monitoring a threat to the unemployed? A regression discontinuity approach, IZA Discussion Paper, n. 2854.

Gli effetti sui percettori di sussidi delle notifiche di controllo sulla ricerca di lavoro.

Una campagna scolastica sulla corretta alimentazione riduce il consumo di cibo spazzatura?

Brunello et al. (2014), More apples, fewer chips? The effect of school fruit schemes on the consumption of junk food, Health Policy 118(1), 114-126

Gli effetti del programma europeo “Frutta e verdura nelle scuole”: una valutazione nella città di Roma.

Lo sviluppo delle competenze genitoriali in famiglie migranti aumenta il benessere dei minori?

Annan J., Betancourt T., Puffer E., Salhi C., Sim A. (2014), Building happy families - Impact evaluation of a parenting and family skills intervention for migrants and displaced, International Rescue Committee Evaluation Report

Gli effetti di un percorso formativo per aiutare le famiglie a stare meglio e a crescere i propri figli in condizioni di difficoltà.

La formazione professionale può essere d’aiuto per le donne al rientro nel mercato del lavoro?

Doerr A. (2017), Back to work: the long-term effect of vocational training for female job returners, Freiburger Discussion Papers on Constitutional Economics, n. 17/02.

Maternità e assistenza ai cari possono essere tra le cause di un allontanamento temporaneo delle donne dal lavoro. Il rientro nel mercato è ostacolato da diversi fattori. Formazione e recupero delle skill individuali possono essere una soluzione?

Gli interventi cognitivo-comportamentali possono ridurre la recidiva delle ex detenute?

Duwe G., Clark V. (2015), Importance of program integrity: Outcome evaluation of a gender-responsive, cognitive-behavioral program for female offenders, Criminology & Public Policy, vol. 14 n. 2.

Gestire in modo sano le emozioni, agire in modo costruttivo: un intervento cognitivo-comportamentale per detenuti ritagliato sulla popolazione femminile.

Può una lettera indurre i cittadini a ridurre i consumi energetici?

Dolan P., Metcalfe R. (2013), Neighbors, Knowledge, and Nuggets: Two Natural Field Experiments on the Role of Incentives on Energy Conservation, CEP Discussion Paper 1222, Centre for Economic Performance, LSE

Un esempio di “spinta gentile” per produrre cambiamenti virtuosi nei cittadini

Una tassa sulle bibite zuccherate ne riduce il consumo?

Nakamura R. et al. (2018), Evaluating the 2014 sugar-sweetened beverage tax in Chile: An observational study in urban areas. PLoS Med 15(7)

Gli effetti di una riforma cilena sul comportamento dei consumatori

La tecnologia digitale in classe favorisce l’apprendimento degli studenti?

Checchi D., Rettore E., Grandi S. (2019), IC Technology and learning: An Impact Evaluation of CL@SSI2.0, Education Economics, vol. 27, n. 3

Un progetto italiano di finanziamento alle scuole secondarie di primo grado per l’acquisto di strumentazione tecnologica.